domenica 7 agosto 2011

Käsekuchen

Questo è il periodo in cui la spesa preferisco farla  nel bosco....

funghi



ribes



more e lamponi



nocciole e mirtilli


E arrivata a casa preparo varie marmellate ai frutti di bosco, che ci aiuteranno ad iniziare bene la giornata con una buona colazione o per fare una torta.

Oggi ho pensato alla torta di ricotta con marmellata di mirtilli neri:
 80 g di burro
150 g di biscotti al burro
400 g di formaggio fresco (tipo philadelphia)
500 g di ricotta magra
160 g di zucchero
1 pizzico di zucchero vanigliato
3 uova
marmellata di mirtilli neri 

Accendere il forno a 170°. Sciogliere il burro e tritare i biscotti. Mescolare i due ingredienti e ricoprire con il composto il fondo della tortiera (precedentemente imburrata).
Mettere in forno a cuocere per 10 minuti.
Nel frattempo mescolare formaggio fresco, ricotta, zucchero, zucchero vanigliato e uova. Versare tutto sul fondo della torta e rimettere in forno per altri 40 minuti.
Guarnire la superficie con marmellata di mirtilli neri.




è semplice e squisita.
L'unico problema è fermarsi alla prima fetta!

13 commenti:

  1. Io mi accomodo in cucina..e piano piano mi gusto questa delizia e poi vengo a fare spesa con te..sei adorabile!
    baci monica

    RispondiElimina
  2. Que delicia!!!
    En España no tenemos tanta variedad de bayas y llegan mas tarde
    Una tarta con una pinta riquísima !!!
    Un beso y gracias por tu blog, una maravilla

    Maria

    RispondiElimina
  3. mais quelle belle recolte
    et la tarte à l'air fort bonne
    beau mois d'aout

    RispondiElimina
  4. Ciao cara, è tnto che ti seguo in silenzio, ma stavolta ho dovuto palesarmi perchè sono una inguaribile golosastra: ho letto attentamente la tua ricetta ma quando scrivi di 400gr di formaggio fresco oltre alòla ricotta a che tipo di formaggio ti riferisci? mascarpone o qualcosa di più magro?
    un abbraccio coccoloso.
    Claudia

    RispondiElimina
  5. oh...come la conosco bene.....una delizia....per il palato e per l'anima.glo

    RispondiElimina
  6. Ciao Claudia, hai ragione, ora ho specificato!
    Io uso Philadelphia, perchè rimane più leggera.

    RispondiElimina
  7. Grazie per questa ricetta La proverò al più presto!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ho postato il tuo cuore!
    Parto per la montagna e spero anch'io di poter fare questo tipo di spesa...acqua permettendo!
    Ciao e grazie per i tuoi magnifici schemi Ornella

    RispondiElimina
  9. Una bella spesa con ottimi risultati,questo dolce è molto raffinato complimentiper tutto.Ti seguo da un pò puoi passare dal mio blog se ti va.Un caro saluto da Imma...

    RispondiElimina
  10. ho tutti gli ingredienti in casa,la provero'
    grazie
    ciao,fiorella

    RispondiElimina
  11. Sembra buonissima questa torta, domani se riesco provo a farla ...
    O forse è meglio aspettare temperature + fresche, se accendo il forno con questo caldo mio marito mi spara !!!
    Un baciotto
    Barby

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questa torta! e oltre ad essere bella sarà sicuramente anche ottima!!

    RispondiElimina
  13. che acquolina! questa torta deve essere squisita come tutto il tuo blog... complimenti!
    io rubo lo schema dell'uccellino e ovviamente rimanderò al tuo blog. passa a trovarmi se puoi, io torno sicuro, ormai ti seguo. a presto

    RispondiElimina